Confimpresa Euromed sponsor “Start Up Weekend di Caltanissetta”

Alessio Lattuca presidente di Confimpresa Euromed ha partecipato all’avvio della prima edizione di “Start Up Weekend di Caltanissetta che si è svolta presso il Consorzio Universitario. E’ risultata un’occasione straordinaria per offrire un servizio mirato ai giovani presenti. Infatti  in rappresentanza di Confimpresa Euromed ha  partecipato Viviana Stefanini coordinatrice della ReteSviluppo Microcredito,  la quale ha potuto  presentare   il Progetto Yes I Start Up – rivolto ai giovani che vogliono fare impresa – del quale Confimpresa Euromed è ente attuatore.whatsapp-image-2018-12-17-at-11-08-33

L’ evento promosso da Google for Entrepreuners e da Techstars, che ha trattato in particolare il tema dell’agroalimentare, ha registrato una significativa partecipazione (50 giovani startupper). Hanno preso parte alla manifestazione (davvero incoraggiante nelle tre giornate di conferenze, workshop, team building, che vuole promuovere le start up e incoraggiare nuovi investimenti: 54 ore intense all’insegna dell’innovazione e della creatività) numerosi speech tra gli altri Paolo Guarnaccia, Marco Romano, Giuseppe Arrigo e mentor, i quali hanno affrontato con professionalità gli argomenti connessi alla valorizzazione del territorio e alla promozione dei prodotti agroalimentari, all’insegna della sana alimentazione e della sostenibilità.

Una vera competizione per i partecipanti che hanno avuto la possibilità di presentare progetti innovativi al vaglio di una commissione composta Giuseppe Di Forti, Giovanni Guarino, Alessio Lattuca, Gianfranco Lombardo,Pasquale Di Stefano, Marco Cannemi, Simone Dei Pieri.

whatsapp-image-2018-12-17-at-11-08-46

L’evento organizzato con il sostegno di CDS spa, Banca del Nisseno, Confimpresa Euromed, Tree, Interreg Italia Malta, Sicilying, si è sviluppato con il lavoro di uno straordinario team composto da Graziano Cipollina, Francesco Passantino, Alessandro Micciche, Mirkp Viola,Liliana Brucato, Eros Di Prima,Salvatore Di Palma, che ha operato con impegno per selezionare i sette migliori team tra i quali sono stati premiati i progetti: I quattro Orti, FudAlive, Mealthy ai quali sono stati assegnati i premi messi in palio da Bcc del Nisseno, Confimpresa Euromed, Tutelio,Atlas, Alterego.