Workshop – Progetto “YES I Start Up – Formazione per l’avvio d’impresa” svolto presso ITC Foderà di Agrigento

agenzia

Su iniziativa di Confimpresa Euromed, presso l’Aula Verde dell’ITC Foderà di Agrigento si è svolto il workshop del Progetto “YES I start up – Formazione per l’avvio d’impresa”, finanziato nell’ambito di Garanzia Giovani, misura 7.1 rivolto ai giovani NEET (not in education, employment or training) iscritti a questo Programma.  Dopo i saluti della docente Angioletta Turturici, delegata dalla Dirigente che ha relazionato sulle motivazioni e l’interesse della scuola a sviluppare il progetto, ha aperto i lavori Alessio Lattuca presidente di Confimpresa Euromed  il quale dopo avere ringraziato la dirigente per l’accoglienza e la disponibilità manifestata,ha ringraziato i giovani presenti e soprattutto i giovani diplomati negli anni pregressi che su invito dell’organizzazione hanno partecipato numerosi. Ha illustrato il Progetto Yes I Start Up, realizzato dall’Ente Nazionale per Microcredito a seguito di un Accordo istituzionale con ANPAL (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro) con lo scopo di formare ed accompagnare all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità i giovani NEET  attraverso la definizione di un percorso formativo e di accompagnamento mirato.
fotoi

 

Si tratta – ha continuato – di una misura dell’UE destinata all’inclusione sociale e in quanto tale di solidarietà. Una occasione imperdibile per avviare progetti in svariati settori, di una vera e propria strategia che ha il fine di promuovere e accelerare progetti imprenditoriali e professionali: turismo, accoglienza, ospitalità, intrattenimento, agro business, commercio, servizi.Ma anche nell’ambito delle tecnologie e dei business del settore “digitale”.  Successivamente, ha preso la parola Valentina Lupo – responsabile per la Sicilia dell’Ente Nazionale del Microcredito – la quale ha ringraziato la Scuola per l’attenzione riservata al progetto ha offerto la propria esperienza e disponibilità ad assicurare accompagnamento ai giovani ed ha spiegato ai presenti le modalità con cui Confimpresa Euromed, ente attuatore  assisterà i giovani interessati mediante un percorso  di incubazione e accompagnamento. In sostanza, un servizio diretto ai giovani  per fruire delle opportunità offerte dal progetto e di crescita culturale che Confimpresa Euromed ha programmato di assicurare, attraverso lo Staff. diretto ai giovani  per fruire delle opportunità offerte dal progetto.

In definitiva la giornata è risultata un formidabile  occasione di incontro e di informazione che ha registrato una notevole partecipazione attiva della scuola e molti interventi dei giovani interessati.